Trova il testo che ti interessa Cerca Apri il glossario Usa la calcolatrice Button

Sei in: Secondaria II grado / Letteratura

Il secretum (Petrarca)

Quaderni di lettura critica

Maurizio Chatel

Siamo nell’Italia tardomedievale. Il Trecento è un secolo di grandi trasformazioni istituzionali: dalla crisi del sistema feudale e dei Comuni emerge il governo signorile, una realtà nella quale l’uomo di lettere deve trovare una nuova collocazione e un nuovo ruolo. Come affronta Petrarca questo problema la cui soluzione è vitale per la sopravvivenza dell’intellettuale in un contesto storico-politico – qualunque esso sia – dal quale nessuno può prescindere, né i sostenitori né gli oppositori?

maggiori informazioni

vai ai moduli

Il secretum (Petrarca)

Siamo nell’Italia tardomedievale. Il Trecento è un secolo di grandi trasformazioni istituzionali: dalla crisi del sistema feudale e dei Comuni emerge il governo signorile, una realtà nella quale l’uomo di lettere deve trovare una nuova collocazione e un nuovo ruolo. Come affronta Petrarca questo problema la cui soluzione è vitale per la sopravvivenza dell’intellettuale in un contesto storico-politico – qualunque esso sia – dal quale nessuno può prescindere, né i sostenitori né gli oppositori?



La Vita nuova (Dante Alighieri)

Quaderni di lettura critica

Maurizio Chatel

La Vita nuova di Dante contiene, nel terzultimo capitolo, un sonetto che più o meno dice: «Pellegrini, che camminate per le vie di Firenze pensando a ciò che avete lasciato, così concentrati in voi stessi come potete accorgervi della tristezza che vi circonda? Infatti nulla, del nostro turbamento e del nostro dolore, vi tocca. Ma se voi vi fermaste un momento ad ascoltare, il cuore mi dice che non potreste non piangere anche voi. Perché la città ha perduto Colei che la rendeva beata, e io posso dire di Lei parole che sapranno commuovervi». Noi siamo quei pellegrini. Noi abbiamo il potere di attraversare la Vita nuova come una città esotica ed estranea, lontana dal nostro mondo ormai settecento anni; è a noi, quindi, che oggi è rivolto l’appello. Sappiamo ascoltarlo?

maggiori informazioni

vai ai moduli

La Vita nuova (Dante Alighieri)

La Vita nuova di Dante contiene, nel terzultimo capitolo, un sonetto che più o meno dice: «Pellegrini, che camminate per le vie di Firenze pensando a ciò che avete lasciato, così concentrati in voi stessi come potete accorgervi della tristezza che vi circonda? Infatti nulla, del nostro turbamento e del nostro dolore, vi tocca. Ma se voi vi fermaste un momento ad ascoltare, il cuore mi dice che non potreste non piangere anche voi. Perché la città ha perduto Colei che la rendeva beata, e io posso dire di Lei parole che sapranno commuovervi». Noi siamo quei pellegrini. Noi abbiamo il potere di attraversare la Vita nuova come una città esotica ed estranea, lontana dal nostro mondo ormai settecento anni; è a noi, quindi, che oggi è rivolto l’appello. Sappiamo ascoltarlo?



Il Novecento

Letteratura del Novecento

Maurizio Chatel

Raccolta di contributi originali.

maggiori informazioni

vai ai moduli

Il Novecento

Questa raccolta è uno spazio aperto a tutti i docenti interessati a condividere in rete i propri contributi originali, frutto di ricerca ed elaborazione personali. I documenti di questa sezione sono liberamente scaricabili – con licenza Common Creative – e possono venire arricchiti o modificati da chiunque voglia prestare ad essi la propria attenzione e il proprio tempo. Quello che qui viene chiamato “testo” in realtà è un semplice contenitore digitale utile a dare un primo ordine a materiali del tutto discontinui e indipendenti, non solo per contenuti ma anche per autori. La redazione si incarica tuttavia di creare al loro interno – dopo averli valutati e selezionati – delle connessioni semantiche e concettuali che permettano di intravedere, nel disordine creativo della prima ora, un filo comune, uno o più percorsi possibili di interpretazione e lettura.



MODULI FREE RILASCIATI CON LICENZA CREATIVE COMMONS

Chiudi il menu

  • Trova il testo che ti interessa
  • Cerca
  • Apri il blocco appunti
  • Apri il glossario
  • Usa la calcolatrice
  • I tuoi amici
  • I tuoi gruppi