logo didasfera

TUTTO SU DIDASFERA

Licenze / La licenza Didasfera

Attenzione: questo è un abstract, la licenza completa la puoi scaricare QUI.

Il presente contratto regola le condizioni in base alle quali viene concessa la navigazione e l’utilizzo dei contenuti che vengono pubblicati dalla casa editrice BBN s.r.l. sulla piattaforma didattica “DidaSfera” all’indirizzo http://www.didasfera.it


1) Le basi del contratto

a) Si tratta di un accordo legale fra l’Utente che intende accedere ai contenuti della piattaforma didattica DidaSfera e la casa editrice BBN s.r.l. gestore della piattaforma. [...]

b) Una volta accettati i termini del presente contratto l’Utente avrà libero accesso per un anno a tutti i contenuti e ai servizi messi a disposizione dell’Editore nei termini qui specificati. [...]

c) [...]

d) Il presente contratto resta pienamente valido per un anno, alla scadenza del quale si dovranno seguire le regole descritte al capitolo 13 “durata del contratto e diritto di recesso”.

2) Navigazione e utilizzo dei contenuti della piattaforma

a) Le parti convengono che l’Utente abbia la facoltà di navigare liberamente tutti i contenuti testuali e di utilizzare fotografie, illustrazioni, software, file di animazione, file audio o video e altri materiali disponibili in piattaforma, nonché di scaricare e utilizzare offline i materiali che ritiene gli siano necessari. [...]

b) [...]

3) Aspetti relativi ai diritti di proprietà intellettuale

a) L’Utente riconosce che l’Editore è proprietario esclusivo del copyright dei contenuti proposti, anche di quelli rilasciati con licenza Creative Commons


b) L’Utente si impegna dunque a garantire il rispetto di tutti i diritti di proprietà insiti e relativi al contenuto della piattaforma e in relazione ad esso. [...]

c) [...]

d) L’Utente si dichiara consapevole del fatto che il presente contratto di licenza è annuale e non trasferibile ad altri, e che consente di creare lavori derivati nei limiti stabiliti dal capitolo 6.

e) [...]

f) [...]

4) L’abbonamento

a) L’Utente conviene di pagare un abbonamento, il cui costo viene di anno in anno stabilito, a fronte della possibilità di navigare e utilizzare i contenuti e i servizi che la piattaforma DidaSfera offre. [...]

b) Il pagamento dell’abbonamento può essere effettuato online o, nel caso di licenze scolastiche collettive tramite bonifico bancario previo accordo con l’Editore.

c) [...]

5) I nuovi contenuti e gli aggiornamenti

I nuovi testi, gli eventuali aggiornamenti e tutti gli altri contenuti o servizi creati durante l’anno scolastico saranno tempestivamente segnalati sul sito dell’Editore e liberamente navigabili e utilizzabili dall’Utente registrato senza costi aggiuntivi.

6) I contenuti in licenza di utilizzo

Sono oggetto di questo contratto tutti i contenuti della piattaforma didattica DidaSfera e i servizi da essa offerti che non sarebbero accessibili senza abbonamento (per quelli accessibili senza registrazione vedere il capitolo successivo).

a) Questo contratto è quindi una licenza d’uso che permette all’Utente di:
- Navigare liberamente nella piattaforma e usufruire dei software e dei servizi in essa contenuti.
- Scaricare, copiare, stampare, fotocopiare i contenuti ad uso strettamente personale.
- I docenti sono liberi anche di duplicare e distribuire liberamente i contenuti limitatamente alla classe o alla scuola che ha sottoscritto l’abbonamento.
- I docenti sono liberi anche di copiare, tagliare, incollare e miscelare i contenuti della piattaforma con materiali di sua produzione, di modificare e integrare i contenuti come ritiene e sotto la sua esclusiva responsabilità [...]
- I docenti NON possono invece utilizzare in classe contenuti e materiali ai quali hanno avuto l’accesso con un abbonamento, e quindi una licenza, personale ma devono far sottoscrivere l’abbonamento ai loro allievi o, più economicamente, sottoscrivere un abbonamento collettivo per la classe o per la Scuola.

b) [...]

c) [...]

7) I contenuti Creative Commons

Moltissimi testi e contenuti di vario genere sono liberamente navigabili senza abbonamento. Il fatto di essere gratuiti non significa però che siano liberi da copyright. L’Utente è tenuto a verificare la licenza CC se ha dei dubbi circa l’utilizzo di queste risorse. [...]

8) Il social network

Premessa: questa parte del contratto potrebbe fare riferimento all’utilizzo di servizi non ancora disponibili al momento dell’accettazione ma ai quali l’Editore sta lavorando.
La piattaforma DidaSfera, oltre a essere un contenitore evoluto per testi e risorse didattiche, offre una serie di strumenti e servizi assimilabili ad un social network.
L’Utente registrato ha accesso solo a una parte di questi perché le opportunità offerte cambiano con il tipo di registrazione (ad esempio solo il docente può creare dei gruppi classe e uploadare dei materiali per condividerli).
[...]

9) I link e i collegamenti esterni

Sui testi pubblicati si è fatto largo uso di collegamenti ipertestuali, sia con altre risorse contenute in piattaforma, sia con siti web proposti per fornire un approfondimento di contenuti agli utenti. I link esterni vengano scrupolosamente e costantemente verificati, ma nonostante questo l’Editore non è in alcun modo responsabile dei siti web ai quali gli Utenti dovessero eventualmente accedere tramite i link pubblicati. L’esistenza di un hyperlink verso un altro sito non sottintende quindi approvazione o accettazione di responsabilità da parte dell’Editore circa i contenuti del sito a cui si accede, anche in virtù del fatto che questi, per la natura stessa del web, possono cambiare in ogni momento.

10) I software

La piattaforma DidaSfera e i software che questa utilizza per fornire i servizi agli utenti sono proprietà dell’Editore.
Per l’utilizzo invece degli eventuali software scaricabili dalla piattaforma per uso didattico – che siano dell’editore o di terze parti – si deve consultare la rispettiva licenza d’uso.

11) Virus

Tutto il materiale pubblicato dall’Editore è scrupolosamente verificato e viene fatto tutto il possibile per mantenere il sito e i file privi di virus. Tutti i file scaricabili dalla piattaforma e dai siti dell’Editore sono quindi controllati e sicuri. Nonostante questo, quando i file iniziano a essere scambiati, l’Editore non può più essere considerato responsabile della loro integrità. A Utenti e alle Scuole si consiglia quindi, presupponendo molti scambi di materiale informatico, di fare quanto ragionevolmente è possibile per attivare adeguate misure di sicurezza.

12) Certificazioni e garanzie

a) L’Editore certifica e garantisce che tutti i contenuti (testi, fotografie, illustrazioni ecc.) distribuiti nella piattaforma DidaSfera sono creazioni originali ed espressioni soggettive e nessuno di questi viola copyright, diritti alla privacy, diritti di proprietà intellettuale di terzi.
Nessun contributo, inoltre, diffama o nuoce in alcun modo la reputazione di terzi.

b) L’editore dichiara inoltre che:
i. massima attenzione è stata posta al valore didattico di ogni contributo
ii. che ogni testo è stato rivisto e corretto da redattori professionisti.
iii. che ogni contributo non testuale è stato creato da professionisti nei rispettivi settori ed è stato attentamente verificato.
iv. che particolare attenzione è stata posta nel cercare di rendere accessibili i contenuti, solo a titolo di esempio: testi alternativi alle immagini, strutturazione dei testi compatibile con gli screen reader, scelta di font che facilitano i ragazzi dislessici e predisposizione, quando possibile, di testi semplificati e di materiali per la didattica speciale.
v. pur non aderendo all’AIE - Associazione Italiana Editori, l’Editore segue i principi etici espressi dal Codice di Autoregolamentazione del settore editoriale educativo.

13) Durata del contratto e diritto di recesso

a) Il presente contratto di licenza dura un anno a partire dalla data di registazione dell’Utente.
L’Utente ha comunque la facoltà di recedere in qualsiasi momento con un preavviso di 60 giorni, tramite lettera raccomandata, cessando quindi la consultazione e l’utilizzo dei contenuti.
Non ha comunque diritto ad alcun rimborso per il periodo dell’anno non utilizzato.

b) [...]

c) [...]

d) Anche l’Editore ha la facoltà di porre termine per qualsiasi motivo al presente contratto, dandone comunicazione scritta all’utente con un preavviso di 60 giorni.
[...] l’Editore può recedere dal contratto con effetto immediato qualora vi sia stata, a ragionevole discrezione della direzione, una falsa dichiarazione riguardo all’identità dell’Utente, in particolar modo – ma non soltanto – nel caso in cui questa possa essere legata o anche solo far presumere a una violazione dei diritti d’autore.
[...]

e) [...]

14) Legge applicabile

a) Il sito all’indirizzo http://www.didasfera.it è gestito e amministrato dalla casa editrice BBN s.r.l. con sede in Italia.
[...]

b) [...]

15) Disposizioni varie

a) L’Utente dichiara esplicitamente di aver preso conoscenza dei termini di questo contratto.

b) Il presente contratto è personale e vincolante nei confronti dell’Utente e non è cedibile se non previo consenso scritto dell’editore.

c) [...]

d) [...]

Le licenze di tipo Creative Commons permettono a quanti detengono dei diritti di copyright di trasmettere alcuni di questi diritti al pubblico e di conservare gli altri: vedi la nostra pagina che descrive queste licenze e spiega i criteri in base ai quali le abbiamo scelte e utilizzate.

SFOGLIA IL
CATALOGO

ENTRA IN
DIDASFERA

DIDASFERA
KIDS