didasfera - ambiente didattico digitale - logo

SFOGLIA IL CATALOGO

Secondaria I grado / Scienze motorie

Le cinque W dello Sport

Autore/i: Enrico Bassignana

Perché le cinque W dello sport? Nel giornalismo c’è una regola basilare, conosciuta anche da chi è alle prime armi: si ritiene che un articolo ben fatto debba contenere la risposta a cinque domande fondamentali, che in inglese iniziano tutte per w e sono chi (who), cosa (what), quando (when), dove (where) e perché (why). Gli stessi cinque interrogativi possono essere applicati anche al mondo dello sport, e riguardano le ragioni fondamentali dell’attività sportiva, la sua pratica corretta, i risultati che è lecito attendersi sia sul piano fisico sia su quello mentale.

maggiori informazioni

vai ai moduli

Le cinque W dello Sport

Perché le cinque W dello sport? Nel giornalismo c’è una regola basilare, conosciuta anche da chi è alle prime armi: si ritiene che un articolo ben fatto debba contenere la risposta a cinque domande fondamentali, che in inglese iniziano tutte per w e sono chi (who), cosa (what), quando (when), dove (where) e perché (why).
Gli stessi cinque interrogativi possono essere applicati anche al mondo dello sport, e riguardano le ragioni fondamentali dell’attività sportiva, la sua pratica corretta, i risultati che è lecito attendersi sia sul piano fisico sia su quello mentale.
Lungo la strada delle cinque W cercheremo allora di scoprire quali siano le caratteristiche della pratica sportiva, e quali vantaggi possa attendersi chi la pratica con regolarità. Ci interrogheremo anche sui valori e sui limiti del grande sport, quello degli assi pagati a suon di milioni di euro, che portano allo stadio o incollano di fronte ai televisori un’immensa quantità di persone. Sarà un percorso al termine del quale ognuno dovrà formarsi una propria opinione e decidere come orientare i propri comportamenti: proprio come accade al lettore di un articolo ben scritto, in cui si risponda in modo corretto alle canoniche cinque W.


TUTTO SU
DIDASFERA

ENTRA IN
DIDASFERA

DIDASFERA
KIDS